4 EDIZIONE ORNATRAIL 2017 - SABATO 22 APRILE

Siamo tornati!

Non prendiamoci impegni per SABATO  22  APRILE !

 

Cari amici runners rieccoci al via... anche quest’anno all’ ORNATRAIL  stà per partire, il 22 aprile ci sarà la quarta edizione MEMORIA BUZZI. QUEST’ ANNO ALTRA  SUPER NOVITA’ , OLTRE AL PERCORSO DA 17KM CON 1200D+ GIA’ SUPER COLLAUDATO ’ED  UN PERCORSO DA 34KM CON 2400D+ CIRCA CI SARA’ ANCHE UN PERCOSO DÌ 8KM CON 400D+ CIRCA di Nordic Walking.

 

Il tutto nasce una bella sera al consueto appuntamento delle 17.30 per l'allenamento, come al solito si ride e si scherza fino a quando ad un certo punto a qualcuno ( non ricordo chi) salta in mente di dire:"cavoli facciamo una gara, abbiamo tutto qui ad Ornavasso tranne un Trail che faccia conoscere la nostra splendida montagna". L'idea è subito piaciuta e la voglia di provare a creare quest'evento c'era. Da quella sera ogni uno a pensato un po' al proprio percorso e a come renderlo bello, panoramico, corribile e perché no anche un po' duro come giusto che sia.... Da li è stato un bel lavoro di fantasia e di scambio di opinioni, ne è nato così un percorso nervoso e vario con belle salite panoramiche alternate a vere e proprio discese vertiginose. L'idea piace anche a Paolo che grazie al suo splendido ristorante Lago delle Rose e alla sua immensa disponibilità e voglia di fare crea non solo un pasta party al termine della competizione ma una vera e propria festa per tutti dai più grandi ai più piccoli con musica e divertimento.

Per chi o cosa fare questa gara é stato chiaro fin da subito, noi "Ragazzi di Ornavasso" (per alcuni il "Ragazzi" ormai va un po' stretto), questo e il nome del comitato organizzatore, lo si vuole dedicare a chi su queste montagna godeva della natura, degli splendidi scenari invernali che si ammirano dalla vetta del Monte Massone, degli incantati boschi di faggio o del veloce e rumoroso scorrere delle acque del torrente San Carlo nella vallata in primavera, a chi ha dedicato molto al volontariato e alla vita di paese, a colui che ora veglia e protegge tutti quelli che come lui godono di tutto ciò...

 

Ora tocca a voi rendere onore e gareggiare senza risparmiarsi, buon divertimento.

I RAGAZZI DI ORNAVASSO

 

Se la precedente edizione vi è piaciuta non potrete mancare a quelle di quest’anno , lo spirito di festa e amicizia che ci ha contraddistinto fino ad oggi.

 

Buona corsa a tutti!

 

TRISCONI STEFANO, BUZZI DAMIANO, PANIGHETTI ALESSANDRO Resp. ORNATRAIL

ISCRIZIONI 2017

QUOTA  D’ISCRIZIONE 2017

 

34KM FINO AL 31 MARZO 2017  - EURO 25,00

DAL 1 APRILE AL 20 APRILE 2017 - EURO 30,00

 

17 KM FINO  AL 31 MARZO 2017 - EURO 20,00

DAL 1 APRILE AL 20 APRILE 2017 - EURO 25,00

 

IL GIORNO 22 APRILE

NON SARANNO ACCETTATE ISCRIZIONI

Nordic Walking di 8KM - EURO 5,00 (iscrizioni aperte anche il 22 Aprile)

 

LUOGHI DÌ ISCRIZIONE con pagamento obbligatorio in contanti

 

Bar del Buco di Gravellona  Toce

Luciani Sport di Borgomanero

Lago delle Rose di Ornavasso

Bar Tabaccheria Colombo di Domodossola

Iscrizioni online con Carta di Credito tramite WEDOSPORT

E' possibile effettuare il pagamento anche tramite BONIFICO BANCARIO

IBAN: IT17R0503445560000000000315  beneficiario : runner ornavasso  a.s.d.

banca popolare Ornavasso.

Successivamente mandare tutto a trisca74@alice.it

È OBBLIGATORIO PER OGNI TIPOLOGIA DI GARA COMPILARE E FIRMARE IL SEGUENTE MODULO.

PERCORSI

PERCORSI

DESCRIZIONE PERCORSO ORNATRAIL

17km | 1200 D+

 

Partenza presso il laghetto delle rose, s’imbocca un sentiero fino raggiungere il piazzale della Punta di Migiandone dove un cannone, posto all'inizio della strada militare, testimonia la presenza di strutture fortificate (linea Cadorna).

Seguendo la strada militare, che sale con pendenza costante s'incontrano le prime trincee ,le gallerie d'accesso alle trincee e alle postazioni per mitragliatrici, fino ad

arrivare al "Forte di Bara" , postazione fortificata che doveva ospitare cannoni a lunga gittata.

Da qui si prosegue passando attraverso una breve galleria (AlpeCuna), si sale toccando l’Alpe Solitudine (ristoro liquido) per arrivare Alpe Boronboda (mt 975 ), qui finisce la prima salita. Lasciamo la Linea Cadorna per proseguire su di un sentiero in piano che ci porterà all’Alpe Frasmatta (mt 973, ristoro liquido/solido),qua si potrà godere di un ottima veduta dei nostri laghi Maggiore e Mergozzo.

Affrontiamo la Strada Vecchia, una discesa tecnica fino all’incrocio il Grobo, da qui si risale una strada gippabile fino all’Alpe Trenghi (ristoro, liquido). Si scende nuovamente attraverso un bosco di faggi per arrivare sulla strada che conduce all’Alpe Sarledi (mt 400, ristoro liquido/solido).

Seguendo la strada asfaltata ci si immette sull’ultima salita che porta all’Alpe Foranboda (mt 663 ristoro liquido).

Da qui si affronta la discesa nel bosco fino a raggiungere nuovamente la strada asfaltata che conduce all’arrivo al Laghetto dell Rose.

DISCESA

SALITA

DESCRIZIONE PERCORSO ORNATRAIL

34km | 2400 D+

 

Partenza presso il laghetto s’imbocca un sentiero fino raggiungere il piazzale della Punta di Migiandone dove un cannone, posto all'inizio della strada militare, testimonia la presenza di strutture fortificate. (linea Cadorna). Seguendo la strada militare, che sale con pendenza costante  s'incontrano le prime trincee ,le gallerie d'accesso alle trincee e alle postazioni per mitragliatrici, fino ad arrivare al "Forte di Bara" , postazione fortificata che doveva ospitare cannoni a lunga gittata. Giriamo a destra  proseguiamo in direzione Migiandone. La prima parte di sentiero ci porterà nei pressi dell’ Alpe Villa , passando per la chiesa per arrivare a Migiandone. Dalla chiesa di Migiandone (ristoro liquido)  inbocchiamo un sentiero ( la via crucis )  che ci porterà per primo nei pressi dell’  Alpe Cuna, si sale toccando l’Alpe Solitudine per arrivare Alpe Boronboda (mt 975). Lasciamo la Linea Cadorna per proseguire su di un sentiero in piano che ci porterà all’Alpe Frasmatta (mt 973, ristoro liquido/solido), qua si potrà godere di un ottima veduta dei nostri laghi Maggiore e Mergozzo. Affrontiamo la Strada Vecchia, una discesa tecnica fino all’incrocio il Grobo, da qui si risale una strada gippabile  fino all’Alpe Trenghi (ristoro, liquido). Si scende nuovamente attraverso un bosco di faggi per arrivare sulla strada che conduce all’Alpe Sarledi (mt 400, ristoro liquido/solido). Da qui saliamo  in direzione Alpe Steit  (860m), Alpe Braitavon punto piu’ alto della gara per poi arrivare all’ Alpeggio Olmaine  (ristoro liquido/solido) spettacolare balconata tra Ossola e Cusio. Da qui si affronta la discesa nel bosco passando per all’Alpe Foranboda fino a raggiungere nuovamente la strada asfaltata. Ultima salita che ci porterà presso la chiesa del Boden, infine discesa   passando per le gallerie degli alpini che ci porteranno all’arrivo al Laghetto dell Rose.

DISCESA

SALITA

CLASSIFICHE ANNI 2014 - 2015 - 2016

ORNATRAIL fa parte del circuito VCO Top Race | www.vcotoprace.it

Ornatrail - A.S.D. Runner Ornavasso - Copyright© 2017 - Sito realizzato da Ciemme Pubblicità sas